La quintessenza del territorio

Palazzo Caccialupi

L’edificio porticato del XV secolo, costruito interamente in laterizio, è abbellito da ornamenti in travertino e, al terzo piano, da due eleganti logge con colonnine circolari e capitelli d’ordine consorzio. Appartenuto alla famiglia Nuzi passò per eredità alla Caccialupi. Nella scala si conservano due iscrizioni gotiche del 1437.

Vai all'articolo

Palazzo Valentini

Il primitivo edificio cinquecentesco, trasformato nelle forme attuali nel 1812 a cura di Vincenzo Valentini, si presenta con un pregevole paramento in mattoni a vista e cornici in stucco. Fu residenza di Domenico Valentini, studioso di storia e d’arte, che scrisse nel 1868 la prima guida della città.

Vai all'articolo

Palazzo Ricci Petrocchini

Il palazzo, di proprietà dell’antica famiglia Ricci Petrocchini, diede i natali a Padre Matteo Ricci, che svolse un’importante mediazione culturale durante il suo viaggio in Cina nel 1582.

Vai all'articolo

Palazzo Ricci Petrocchini

Il palazzo, di proprietà dell’antica famiglia Ricci Petrocchini, diede i natali a Padre Matteo Ricci, che svolse un’importante mediazione culturale durante il suo viaggio in Cina nel 1582.

Vai all'articolo

Palazzo Ricci Petrocchini

Il palazzo, di proprietà dell’antica famiglia Ricci Petrocchini, diede i natali a Padre Matteo Ricci, che svolse un’importante mediazione culturale durante il suo viaggio in Cina nel 1582.

Vai all'articolo

Palazzo Cento

L’impianto originario dell’edificio risale al XVI secolo ma esso ha subito vari rimaneggiamenti nel corso del tempo che ne hanno modificato l’assetto originario.    

Vai all'articolo

Palazzo Cento

L’impianto originario dell’edificio risale al XVI secolo ma esso ha subito vari rimaneggiamenti nel corso del tempo che ne hanno modificato l’assetto originario.    

Vai all'articolo

Palazzo Cento

L’impianto originario dell’edificio risale al XVI secolo ma esso ha subito vari rimaneggiamenti nel corso del tempo che ne hanno modificato l’assetto originario.    

Vai all'articolo

Palazzo Cento

L’impianto originario dell’edificio risale al XVI secolo ma esso ha subito vari rimaneggiamenti nel corso del tempo che ne hanno modificato l’assetto originario.    

Vai all'articolo

Palazzo Cento

L’impianto originario dell’edificio risale al XVI secolo ma esso ha subito vari rimaneggiamenti nel corso del tempo che ne hanno modificato l’assetto originario.

Vai all'articolo
Top