Arte e Cultura

Porta medioevale Ulpiana di Montelupone

Porta medioevale Ulpiana di Montelupone

L’origine del nome della Porta di Montelupone, detta anche Porta San Michele, deriva dall’imperatore Marco Ulpio Traiano. Nel medioevo fu annessa al castello e furono creati un’apertura carraia, il rivello e il ballatoio; restaurata nel XVI secolo, è stata modificata nel periodo barocco, quando vi è stato aggiunto, anteriormente, un arco decorativo, conservando però all’interno un rivellino del XV secolo, in origine a puntone (cioè a pianta pentagonale), che mostra un’apertura simile a quella presente anche nella Porta Galiziano di Potenza Picena. Particolare è la presenza dei cardini in pietra dei battenti di legno, ancora ben conservati.

Tratto dalla sezione turismo del sito del Comune di Montelupone.

Top